ARMIDA CORRIDORI

Docente e studiosa di filosofia

Vice presidente dell’Associazione culturale “l’albatros”

 

Armida Corridori è nata a Frascati il 30 gennaio 1947.

Si è laureata in Pedagogia all’Università di Roma “La Sapienza” nel 1972 discutendo una tesi sul movimento contadino romano con Lucio Villari.

Dopo l’insegnamento nel Centro di formazione professionale di Piandimeleto (PS), a partire dal 1975 ha insegnato letteratura italiana e storia nelle scuole medie inferiori e superiori della provincia di Roma, approdando nel 1997 alla docenza di filosofia nel Liceo scientifico di Guidonia, attività svolta fino al 2012.

E’ stata consigliere comunale e assessore alla cultura del Comune di Guidonia ed ha fondato il Teatro di Strada di Montecelio, dando vita ad una intensa attività con la partecipazione dei più importanti artisti europei.

Nel 2002 è stata tra i soci fondatori dell’associazione culturale “l’albatros”, di cui è vice presidente, ed ha iniziato a collaborare con la rivista omonima, occupandosi prevalentemente di filosofia politica e di costume.

E’ autrice di numerosi saggi che hanno al centro il ruolo della donna nella storia e in particolare nella elaborazione del pensiero filosofico.

Ha svolto relazioni in importanti convegni a Roma, Tarquinia, Guidonia, Montefiascone (VT) ed ha preso parte come esperta a documentari cinematografici su temi storici.

Vive a Villanova di Guidonia.

Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti. Non fa uso di cookie di profilazione. Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information